memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Luoghi

Home Page   >    Luoghi    >    Lissa (CROAZIA)
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Lissa (CROAZIA)

Isola croata dell'Adriatico, situata al largo di Spalato, Lissa è la più esterna dell'arcipelago meridionale dalmata, detta in slavo Vis. Storicamente molto nota per una battaglia combattutasi tra Austriaci e Italiani nelle sue acque nel luglio 1866 (terza guerra di indipendenza italiana), Lissa subì diverse dominazioni: la Repubblica di Venezia (fino al 1797), il Regno d'Italia (1805-1809 e 1918-1921), l'impero austriaco (1815-1918), fino all'annessione alla Jugoslavia (1921). Nel 1941 l'isola entrò a far parte del Governatorato italiano della Dalmazia fino al 1943, quando fu incorporata nella Provincia di Spalato. Nel 1944 Tito se ne servì come rifugio per organizzare la resistenza contro le forze di occupazione tedesche. Alla fine della Seconda Guerra Mondiale Lissa divenne una base militare jugoslava fino al 1989. Solo con l'indipendenza della Croazia, l'isola è stata riaperta al turismo.


Fonti
Le fonti correlate a:
Lissa (CROAZIA)

Fonti
Soci

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon