memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Persone

Home Page   >    Persone    >    Massimiliano Villa
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Massimiliano Villa
Nato a Modena (MO)

il   03/03/1909

Massimiliano Villa nasce a Modena il 3 marzo 1909 da Antonio e Giuseppina Miglioli.
Con il nome di battaglia “William”, partecipa alla Resistenza della zona della Val d’Enza (Reggio Emilia-Parma) e sarà riconosciuto partigiano operante dall’ottobre 1943 al 25 aprile 1945.
Fu comandante della 143^ Brigata Garibaldi “Aldo”, inquadrata nella Divisione “Ottavio Ricci” del Comando Unico Zona Est di Parma.
Il 15 marzo 1944, dopo aver provveduto a collegare i comuni rivieraschi del fiume Enza con una rete di staffette, riuscì a costituire il distaccamento “don Pasquino Borghi”, in memoria del parroco di Tapignola assassinato dai fascisti nel gennaio 1944.
Questo distaccamento fu poi inquadrato nella 144^ Brigata Garibaldi operante sull’Appennino reggiano.


Fonti
Extra

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon