memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Persone

Home Page   >    Persone    >    Cesare Rota
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Cesare Rota
Nato a Neviano degli Arduini (PR)

il   07/08/1920

Cesare Rota nasce a Neviano degli Arduini, in provincia di Parma, il 7 agosto 1920 da Umberto e Maria Zacchetti.
Con il nome di battaglia di “Spugna”, ha militato come partigiano combattente nella 144^ Brigata Garibaldi dal 21 giugno 1944 al 25 aprile 1945.
Ha ricoperto il ruolo di Comandante di Distaccamento.
È stato insignito della Medaglia d’Argento al Valor Militare (D. Presidenziale 29/03/1968) con la seguente motivazione: “In servizio di pattuglia con pochi uomini veniva circondato da preponderanti forze nemiche che con fuoco micidiale lo ferivano unitamente ai commilitoni. Nonostante tale critica situazione, con alto spirito di iniziativa e sprezzo del pericolo, passava decisamente e arditamente al contrattacco infliggendo perdite all’avversario e riuscendo a rientrare alla base. Caverzana, 17 marzo 1945.”

Bibliografia e approfondimenti:


Fonti
Extra

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon