memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Parole Chiave

Home Page   >    Parole Chiave    >    Comitato di Liberazione Nazionale – CLN
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Comitato di Liberazione Nazionale – CLN

IL Comitato di Liberazione Nazionale (CLN) venne creato a Roma il 9 settembre 1943 con lo scopo di dar vita e gestire clandestinamente la lotta armata di liberazione dal nazifascismo ed era composto dai rappresentanti dei principali partiti antifascisti italiani: PCI, Pd'A, PSIUP, DC e altri. Attivo fino al 1946, il CLN assunse il ruolo di principale promotore dei moti di lotta partigiana ed era a capo di tutte le azioni compiute dalle brigate e dai gruppi più piccoli ad esso aderenti. Fu una vera e propria centrale operativa di lotta, di controinformazione e di governo delle zone libere.

Bibliografia e approfondimenti:

  • Pietro Secchia, Enciclopedia dell'Antifascismo e della Resistenza, La Pietra, Milano 1971;
  • Dizionario di storia, Bruno Mondadori Ed., Milano 1995;
  • Enzo Collotti, Renato Sandri, Frediano Sessi (a cura di), Dizionario della Resistenza, 2 voll., G. Einaudi Editore, Torino 2001.
Comitato di Liberazione Nazionale-CLN - Per saperne di più...

Fonti
Le fonti correlate a:
Comitato di Liberazione Nazionale – CLN

Fonti
Extra
I documenti correlati a:
Comitato di Liberazione Nazionale – CLN

Extra

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon