memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Luoghi

Home Page   >    Luoghi    >    Padule di Fucecchio (FIRENZE-PISTOIA)
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Padule di Fucecchio (FIRENZE-PISTOIA)

Il Padule di Fucecchio è la più grande palude interna italiana. Esteso circa 1.800 ettari, divisi tra la provincia di Pistoia e la provincia di Firenze, è situato nella zona della Valdinievole, a sud dell'Appennino Pistoiese, fra il Montalbano e le Colline delle Cerbaie. Grazie alla ricchezza della flora e della fauna e alle particolarità idrogeologiche e paesaggistiche, il territorio del Padule è tutelato dalla Riserva Naturale "Padule di Fucecchio". Attualmente la zona è gestita da due organismi ben definiti, con diversi compiti, attribuzioni e responsabilità: - il Consorzio di Bonifica del Padule di Fucecchio, Ente locale di Diritto Pubblico con compiti prettamente tecnici e prevalentemente finalizzati alla manutenzione delle aree verdi; - il Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio, con sede a Castelmartini di Larciano (PT), il cui scopo è quello di promuovere iniziative tese alla conservazione e alla valorizzazione del Padule da un punto di vista ambientale e naturalistico. Durante la Seconda Guerra Mondiale i comuni circostanti il Padule erano considerati zona sicura e per questo accolsero un gran numero di sfollati provenienti dalle città. Tuttavia, proprio questo territorio fu protagonista di una delle pagine più tragiche del periodo dell'occupazione tedesca. Il 23 agosto 1944, infatti, nel giro di poche ore, i militari nazisti del generale Crasemann uccisero 175 persone, rastrellate nei vari paesi della zona: un'azione senza un apparente motivo, se non quello di terrorizzare la popolazione e saccheggiare ulteriormente il territorio italiano.

Bibliografia e approfondimenti:


Fonti
Le fonti correlate a:
Padule di Fucecchio (FIRENZE-PISTOIA)

Fonti
Soci

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon