memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Luoghi

Home Page   >    Luoghi    >    Khartoum (SUDAN)
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Khartoum (SUDAN)

Capitale del Sudan, collocata nel centro-est del paese, Khartoum sorge sulla riva destra del Nilo Azzurro, non distante dalla confluenza con il Nilo Bianco. Per la sua posizione strategica, Khartoum è il polo economico della nazione, importante centro amministrativo e nodo di comunicazioni; inoltre, è la più estesa area urbana del paese. Fu fondata nel 1822 come campo militare egiziano per iniziativa di Muhammad ibn'Abd Allah, dopo la conquista del Sudan, del quale nel 1930 divenne la capitale. A causa della ribellione dei mahdisti, il governo anglo-egiziano chiamò il generale C.G. Gordon per riportare l'ordine nel paese; questi giunse a Khartoum nel 1884, ma la città fu bloccata dai mahdisti (12 marzo) e Gordon fu decapitato dai ribelli. Rioccupata da Lord Kitchner nel 1898, l'anno seguente Khartoum divenne capitale del Sudan Anglo-Egiziano. Durante la Seconda Guerra Mondiale, le forze di difesa del Sudan (Sudan Defence Force), costituite nel 1925, contrastarono le incursioni italiane dall'Etiopia nel 1940 e contribuirono all'invasione e occupazione delle colonie italiane nel 1942.

Nella Campagna del Nord Africa la Sudan Defence Force svolse un ruolo attivo presso il confine sudanese con la Libia italiana, mentre nella Campagna dell'Africa Orientale Italiana (1940-1942) le truppe sudanesi, sotto il comando del generale William Platt, presero parte alla vittoriosa invasione inglese dell'Eritrea.


Fonti
Le fonti correlate a:
Khartoum (SUDAN)

Fonti
Soci

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon