memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Luoghi

Home Page   >    Luoghi    >    Castelnuovo Magra (SP)
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Castelnuovo Magra (SP)

Comune ligure in provincia di La Spezia, Castelnuovo Magra si trova nell'ultimo tratto della piana alluvionale del fiume Magra, in quella parte della provincia spezzina poco distante dal confine con la regione Toscana. Il centro storico e le frazioni di Marciano e Colombiera si trovano nella zona più centrale, in posizione collinare e pianeggiante. A sud, presso la località di Molicciara, l'area è attraversata dal torrente Bettigna e dal Canale Lunense, opera idrica ottocentesca realizzata a scopo irriguo, i cui argini ancora percorribili si snodano in tutta la Val di Magra. Nel corso della Seconda Guerra Mondiale la Lunigiana fu la retrovia della Linea Gotica, fronte che divideva l'Italia tra il Nord occupato dai tedeschi e il Centro-Sud liberato dagli Alleati. Il territorio di Castelnuovo Magra fu segnato in particolar modo dal rastrellamento nazifascista del 29 novembre 1944 che costò la vita a civili e partigiani. L'operazione mirava a colpire l'area occupata dalla Brigata Garibaldi "Ugo Muccini", operante sulle colline alle spalle di Sarzana. Nonostante avesse opposto un'aspra resistenza, la formazione partigiana fu alla fine costretta ad abbandonare la zona e ad attraversare la linea del fronte all'altezza delle Alpi Apuane. Solo un piccolo gruppo di partigiani rimase nella zona e riformò nei mesi successivi una nuova Brigata "Ugo Muccini" sotto il comando di Flavio Bertone "Walter". Del tragico evento del 29 novembre 1944 danno testimonianza sul territorio di Castelnuovo Magra una targa nel Centro Storico, un cippo in località Scala Santa nel territorio collinare al confine tra Castelnuovo e Fosdinovo e un monumento marmoreo eretto nel giardino della locale Scuola Media "Dante Alighieri".

Bibliografia e approfondimenti:


Fonti
Le fonti correlate a:
Castelnuovo Magra (SP)

Fonti
Soci

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon