memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Luoghi

Home Page   >    Luoghi    >    Campagnola Emilia (RE)
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Campagnola Emilia (RE)

Agli inizi del Novecento la quasi totalità della popolazione attiva campagnolese era dedita all'agricoltura, soprattutto produzione di uva, e all'allevamento di bovini. La maggior parte della terra era posseduta da grandi proprietari terrieri e condotta a mezzadria. Si costituirono anche le prime Cooperative (muratori, agricola, di consumo...), sostenute dall'amministrazione socialista. Dopo la conclusione della Prima Guerra Mondiale, la difficile situazione economica della popolazione portò nel paese forme di protesta sociale e politica. Nel 1921 il presidio fascista allontanò la Giunta socialista, imponendo un commissario prefettizio: iniziava così un periodo di violenze e rappresaglie nel paese e parallelamente nascevano le prime cellule comuniste clandestine. Dopo il 1943 a Campagnola Emilia si costituì il primo nucleo di partigiani, riuniti nella 77^ Brigata SAP "Fratelli Manfredi". In campagna si diffusero la case di latitanza, dove i fuggitivi trovavano ospitalità, e molte giovani svolsero funzione di staffetta. Nell'estate del 1944 si formò il Comitato di Liberazione Nazionale clandestino, che organizzò diverse azioni partigiane. Gli ultimi mesi di conflitto prima della Liberazione furono contrassegnati a Campagnola Emilia da rastrellamenti, combattimenti, uccisioni, in cui caddero vittime soldati, partigiani e semplici civili. Il paese venne liberato il 23 aprile 1945.Bibliografia e approfondimenti:

  • Antonio Zambonelli, Antifascismo e Resistenza in un paese della "bassa": Campagnola Emilia (1919-1945), ANPI - Comitato Comunale Campagnola, 1984;
  • Giorgio Mariotti, Le case dei partigiani sul territorio di Campagnola Emilia, Edizioni "Il Borgo";
  • Renato Bolondi, Campagnola Emilia 8 settembre 1943 - 25 aprile 1945 I  Caduti per la Libertà, Tecnostampa, Reggio Emilia 1979;
  • Sergio Morini, Campagnola Emilia ieri e oggi, Quaderni di Emilia. Rivista regionale di Cultura, 1950.

Fonti
Le fonti correlate a:
Campagnola Emilia (RE)

Fonti
Soci
I soci correlati a:
Campagnola Emilia (RE)

Soci

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

Memorie in cammino
Right Menu Icon