memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 879 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Fonti

Home Page   >    Fonti    >    Nunzia Cavarischia – Da Roma alle Marche: la partecipazione del padre Giovanni alla Resistenza
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Nunzia Cavarischia – Da Roma alle Marche: la partecipazione del padre Giovanni alla Resistenza

  • In questa fonte:
  • Eventi correlati alla fonte: Nunzia Cavarischia – Da Roma alle Marche: la partecipazione del padre Giovanni alla Resistenza

  • Persone correlate alla fonte: Nunzia Cavarischia – Da Roma alle Marche: la partecipazione del padre Giovanni alla Resistenza

  • Luoghi correlati alla fonte: Nunzia Cavarischia – Da Roma alle Marche: la partecipazione del padre Giovanni alla Resistenza

Nunzia Cavarischia, staffetta partigiana maceratese, ricorda i primi passi del movimento partigiano nella zona di Caldarola.

Sfollata da Roma nelle Marche fin dall’estate del 1943 e raggiunta dai genitori pochi mesi dopo, Nunzia racconta: “Più tardi mio padre mi raccontò che in quel periodo (dopo l’annuncio dell’Armistizio dell’8 settembre 1943, n.d.r.) i tedeschi avevano messo in opera un piano di occupazione militare dell’Italia e a Roma si erano formati i primi GAP (Gruppi di Azione Patriottica) ai quali egli stesso aveva aderito. Quei gruppi erano formati da non più di cinque o sei persone.

Un giorno due compagni del gruppo di mio padre furono presi e fucilati a Forte Boccea, e tra questi c’era anche l’Avvocatino. Il comando chiamò allora i superstiti, tra i quali c’era anche mio padre, per dir loro che dovevano allontanarsi, perché ormai erano stati segnalati ed erano ricercati dalle forze di Polizia. Fu così che decise di venire nelle Marche e naturalmente, non appena arrivato, iniziò a cercare contatti con chi faceva parte della Resistenza. (…)

Nell’inverno del ’43 mio padre incontrò “Acciaio” e da allora furono un’anima e due corpi.

Il suo vero nome era Emanuele Lena, era siciliano ed era molto più giovane di lui. Era un bellissimo ragazzo, alto, moro con gli occhi scuri, forte e muscoloso. Aveva un grande carisma e tutti lo seguivano: era coraggioso e giusto, ma allo stesso tempo gentile; non l’ho mai visto in divisa, nonostante fosse un militare. Dopo l’8 settembre era diventato un disertore dell’esercito, (…).

Si sono sempre capiti nonostante la diversità delle loro idee: mio padre era un vecchio comunista e “Acciaio” un tenente del Regio Esercito, ma entrambi erano decisi a combattere i fascisti e i tedeschi e a riportare la libertà in Italia”. (tratto da Ricordi di una staffetta, di Nunzia Cavarischia, Capodarco Fermano Edizioni, 2011)

Fu così che nacque il Gruppo partigiano “201 Volante”.


Note
dal 08/09/1943 al 31/12/1943
Tipologia: video
Socio: Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea “Mario Morbiducci” di Macerata
Fondo: Archivio Memorieincammino.it c/o Istituto Alcide Cervi di Gattatico (RE)
Note: La datazione del video fa riferimento al periodo in cui avvennero i fatti qui raccontati L’in... leggi tutto
Stato di conservazione: buono

Note
Extra
I documenti correlati a:
Nunzia Cavarischia – Da Roma alle Marche: la partecipazione del padre Giovanni alla Resistenza

Extra

Note:

La datazione del video fa riferimento al periodo in cui avvennero i fatti qui raccontati

L’intervista alla sig.ra Nunzia Cavarischia è stata registrata presso la sua abitazione in provincia di Alessandria il 7 marzo 2016

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

1918
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1919
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1920
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1921
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1922
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1923
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1924
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1925
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1926
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1927
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1928
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1929
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1930
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1931
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1932
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1933
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1934
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1935
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1936
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1937
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1938
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1939
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1940
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1941
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1942
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1943
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1944
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1945
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1946
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1947
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1948
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1949
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
Memorie in cammino
Right Menu Icon