memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
memorieincammino.it
Testimonianze, documenti, immagini di un'Italia in trasformazione (1922-1945)
Sono presenti 1175 fonti
Memorie in cammino è ottimizzato per una visualizzazine in verticale.
Ti invitiamo a ruotare il dispositivo.

Eventi

Home Page   >    Eventi    >    1943    >    Caduta del Fascismo – 25 Luglio 1943
Search
Generic filters
Filtra i risultati:

Caduta del Fascismo – 25 Luglio 1943
dal   25/07/1943

al   25/07/1943

Nella notte tra il 24 e il 25 luglio 1943 il Gran Consiglio del Fascismo approvò - 19 favorevoli, 7 contrari, 1 astenuto - un ordine del giorno presentato da Dino Grandi (presidente della Camera dei Fasci e delle Corporazioni), con il quale si decise "l'immediato ripristino di tutte le funzioni" delle istituzioni statali e si conferì al sovrano l'effettivo comando delle forze armate. Sfiduciando in questo modo Benito Mussolini, capo del Governo, la votazione decretò di fatto la caduta del regime.

Nel pomeriggio del 25 luglio il duce - che la sera innanzi aveva mostrato una rassegnazione e una passività per lui insolite - si recò dal sovrano a Villa Savoia, rassegnò le sue dimissioni e, arrestato dai carabinieri, fu condotto prima a Ponza e poi a Campo Imperatore, sul Gran Sasso. Al suo posto fu nominato il maresciallo Pietro Badoglio.

Quando la radio diede la notizia della destituzione di Mussolini folle esultanti si riversarono per le strade: in tutto il paese si susseguirono manifestazioni pacifiche di gioia per la convinzione dell'imminente fine della guerra, del ritorno a casa degli uomini, della fine delle difficoltà economiche. I simboli del regime furono abbattuti, i fascisti sembravano scomparsi. Un decreto di Badoglio sciolse il Partito Nazionale Fascista e abolì il Gran Consiglio e il Tribunale Speciale.

Ma il nuovo governo, in un radiocomunicato trasmesso la sera del 25 luglio, annunciò anche la prosecuzione della guerra al fianco dei tedeschi.

Si intensificarono, tuttavia, i contatti tra governo italiano e Alleati per patteggiare l'uscita dell'Italia dalla guerra.

Bibliografia e approfondimenti:

  • Pierre Milza, Serge Berstein, Nicola Tranfaglia, Brunello Mantelli, Dizionario dei fascismi. Personaggi, partiti, culture e istituzioni in Europa dalla Grande Guerra a oggi, Bompiani, Milano 2002;
  • Enzo Collotti, Renato Sandri, Frediano Sessi (a cura di), Dizionario della Resistenza, 2 voll., G. Einaudi Editore, Torino 2001;
  • G. Sabbatucci, V. Vidotto (a cura di), Storia d'Italia. 4 Guerre e Fascismo, Laterza Ed.. Roma-Bari 1998;
  • Mimmo Franzinelli, Il 25 luglio, in Mario Isnenghi (a cura di), I luoghi della memoria. Personaggi e date dell'Italia unita, Laterza Ed., Roma-Bari 1997;
  • Dizionario di storia, Bruno Mondadori Editore, Milano 1995;
  • Gianfranco Bianchi, 25 luglio. Crollo di un regime, Mursia, Milano 1964.

Fonti
Le fonti correlate a:
Caduta del Fascismo – 25 Luglio 1943

Fonti
Extra
I documenti correlati a:
Caduta del Fascismo – 25 Luglio 1943

Extra

Naviga in memorieincammino.it

Tutte le pagine che navigherai le ritroverai in quest'area.

1918
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1919
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1920
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1921
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1922
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1923
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1924
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1925
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1926
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1927
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1928
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1929
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1930
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1931
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1932
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1933
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1934
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1935
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1936
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1937
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1938
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1939
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1940
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1941
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1942
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1943
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1944
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1945
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1946
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1947
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1948
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
1949
GEN
FEB
MAR
APR
MAG
GIU
LUG
AGO
SET
OTT
NOV
DIC
Memorie in cammino
Right Menu Icon